fbpx

L’iniziativa del MIM (Ministero dell’Istruzione e del Merito) è orientata a potenziare le competenze degli studenti per quanto concerne la IA, strumento che già ora si sta ritendendo sempre più fondamentale per il futuro.

Il MIM dunque ha organizzato un contest, in cui ragazze e ragazzi saranno chiamati a creare un contenuto originale tramite l’uso dell’IA.

Contest sull’IA, ecco come sarà organizzato

Il contenuto che da presentare dovrà essere di natura visibile, dunque un’immagine creata con l’utilizzo della GenAI, oppure di un video o molto altro ancora.

Il prodotto finale dovrà avere le seguenti caratteristiche:

  • la scansione dei disegni deve essere effettuata almeno con 600dpi
  • le immagini create digitalmente devono avere il formato PNG o TIFF, in alta risoluzione e con dimensioni superiori a 320×480, evitando immagini sgranate o non leggibili.

Nel caso in cui per la creazione del prodotto digitale si utilizzi l’Intelligenza Artificiale Generativa (GenAI) rispettare le impostazioni per la pubblicazione sul web.

ia

Ogni scuola può partecipare con un massimo di tre gruppi/classi scegliendo fino a due tematiche.

Tra le tematiche proposte ci sono:

  • il Cyberbullismo
  • la violenza di genere, con il format proposto “Non sei sola”
  • basta violenza sulle donne
  • il gender gap nella scienza (con focus sulle discipline STEM)
  • la Multiculturalità e multilinguismo e la Transizione ecologica e digitale.

È importante ricordare che il prodotto digitale creato è solo una parte del concorso, poiché verrà valutato anche il lavoro di progettazione, di connessioni interdisciplinari e di contaminazione tra saperi.

Come fare ad iscriversi?

Per partecipare al contest l’istituto scolastico dovrà entrare nell’area riservata del Piano Nazionale Scuola Digitale, fornire i dati richiesti obbligatori per la partecipazione all’iniziativa, scaricare la liberatoria per autori necessaria per la partecipazione, caricare il prodotto realizzato nella sezione riservata del sito, caricare la scheda di partecipazione compilata e firmata dal dirigente scolastico.

Successivamente, i prodotti realizzati dovranno essere caricato entro e non oltre le ore 23:59 del 05 aprile 2024.